COVID-19 – Integrazioni salariali – Pagamento diretto – Semplificazione Modello SR41

L’INPS, con proprio messaggio, illustra le semplificazioni apportate alla compilazione e trasmissione del modello SR41 per il pagamento diretto ai lavoratori delle integrazioni salariali (ordinarie, straordinarie, FIS, Fondi e Deroga).

Il modello SR41 consiste in un invio telematico di tutti i dati utili alla liquidazione della prestazione e all’accredito della contribuzione figurativa e in un documento che il datore di lavoro deve far sottoscrivere ai lavoratori interessati dal beneficio.

Data la situazione emergenziale, la sottoscrizione del documento ad opera dei lavoratori beneficiari non è possibile e anche in un’ottica generale di revisione del sistema di gestione dei pagamenti diretti, verrà in futuro dismesso.

Di conseguenza, l’Istituto dispone l’abolizione dell’obbligo di firma da parte del lavoratore.

Inoltre, vengono adottate una serie di semplificazioni circa la modalità di compilazione del modello SR41:

  • l’obbligo di indicare il numero di autorizzazione comunicato dall’INPS in fase di invio del file SR41, per consentire così l’abbinamento automatico del file al numero autorizzativo e facilitare il collegamento del pagamento diretto con la prestazione richiesta;
  • esclusione da questa modalità semplificata dei lavoratori beneficiari a cui deve essere applicata una trattenuta sull’importo della prestazione (ad esempio la presenza di una pensione);
  • la non obbligatorietà della compilazione dei quadri D e E del modello, inclusi i dati relativi allo stato civile, al titolo di studio, alla partecipazione a lavori socialmente utili ed eventuali periodi effettuati;
  • l’invio dei flussi relativi a periodi più ampi di una singola mensilità, al fine di ridurre il numero di file SR41 da trasmettere.

Una ulteriore novità, che sarà operativa entro i prossimi giorni, riguarda la possibilità di effettuare pagamenti plurimi nella stessa giornata consentendo la selezione per gruppi omogenei di prestazione quali:

  • FONDI SENZA CAUSALE COVID;
  • FONDI CON CAUSALE COVID;
  • CIGO, CIGS, CIGD SENZA CAUSALE COVID;
  • CIGO, CIGD CON CAUSALE COVID.

Potrebbero interessarti anche...