Percorsi di accompagnamento in mercati strategici, Kenya e Marocco

Il progetto “Percorsi di accompagnamento in mercati strategici per il sistema economico lombardo”, promosso dal sistema camerale lombardo e Region e Lombardia e volto a favorire il processo di internazionalizzazione e accesso ai mercati esteri delle imprese lombarde, ha visto organizzate, con notevole successo, tra ottobre e dicembre 2016 tre missioni imprenditoriali in Iran, Cina e Sudafrica.

Nell’ambito del prosieguo del progetto è stato pubblicato l’avviso di selezione per la partecipazione alle prossime attività 2017 del progetto.

I primi due percorsi del 2017 avranno come focus il Marocco (30 gennaio – 2 febbraio) e il Kenya (27-28 Febbraio).

I settori focus per il percorso Marocco sono agro-industria, macchinari e apparecchiature, ICT, prodotti di elettronica, costruzioni, contract, arredo.

I settori focus per il percorso Kenya sono agro-industria, macchinari e apparecchiature, energia elettrica, gas, vapore, energie rinnovabili, costruzioni, infrastrutture, arredo, prodotti chimici.

Per ulteriori informazioni relative ai due paesi, si rimanda ai brevi Focus paese pubblicati nelle pagine successive.

Nel 2017 sono previste missioni in ulteriori 5 paesi: Stati Uniti, Canada, Cina, Kazakhstan, Argentina, Vietnam che saranno oggetto di un nuovo avviso di selezione.

Ogni percorso prevede attività formative (obbligo di partecipazione al focus paese e ad almeno uno degli incontri di natura trasversale previsti), coaching e match-making, una missione imprenditoriale, follow-up e monitoraggio.

La partecipazione al progetto è gratuita, escluse spese di viaggio e soggiorno.

Scadenze per presentare domanda di partecipazione:

  • Percorso Marocco -> entro il 21 dicembre 2016
  • Percorso Kenya  ->  entro il 12 gennaio 2017

 

Per adesioni o informazioni circa le modalità di presentazione della domanda di partecipazione potete contattare l’Ufficio Estero dell’Associazione allo 0332 830200 oppure via email  a estero@api.varese.it.

 

Approfondimenti su Marocco e Kenya:

 

Potrebbero interessarti anche...