Bando Export a TUTTOFOOD 2017

Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia promuovono il Bando Export a Tuttofood 2017 (www.tuttofood.it).

L’obiettivo di questo progetto è dare visibilità alla filiera dell’industria agroalimentare, incrementando le opportunità di export di queste imprese.

Il progetto si articola in un percorso di accompagnamento all’export che culminerà nella partecipazione alla fiera internazionale di settore Tuttofood dall’8 all’11 maggio 2017 in uno stand collettivo lombardo e nell’organizzazione di incontri d’affari con buyer esteri  e tra imprese.  

TUTTOFOOD 2017

Cos’è

Tuttofood è la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage.

L’edizione 2015 ha visto la partecipazione di 78.493 visitatori, di cui 23.430 esteri (+56,4% rispetto al 2013).

2.100 top buyer internazionali hanno preso parte a 12.000 incontri B2B attraverso l’Expo Matching Program, una piattaforma disponibile a tutti gli espositori per fissare appuntamenti con i buyer.

I buyer esteri provenivano da 77 paesi con maggior afflusso da Stati Uniti, UK, Belgio, Germania e Francia.

Perchè partecipare

  • È un evento esclusivamente riservato al B2B.
  • È l’unica manifestazione del settore in Italia che abbia un’apertura internazionale (30% dei visitatori è straniero). Nel 2017 si mira a raggiungere i 100.000 visitatori, concentrandosi soprattutto su Europa, Stati Uniti, Canada e Giappone.
  • È un evento adatto alle esigenze sia delle aziende che guardano al mercato italiano sia delle aziende che puntano all’
  • Offre una qualificata rassegna professionale che permette di individuare le tendenze di mercato.
  • È la fiera in più rapida crescita in Europa.
  • Offre importanti opportunità di business con buyer nazionali ed internazionali poiché l’80% dei visitatori professionali ha un ruolo decisivo nel processo d’acquisto.
  • Presenza di workshop, seminari, convegni e meeting.

Produzioni ammesse

  • Tuttobakery -> prodotti da forno, pane, pizza, basi pronte, snack
  • Tuttodiary -> prodotti a base di latte e derivati
  • Tuttodeli –> prodotti tipici regionali, delicatessen, piatti pronti, salse e condimenti
  • Tuttodrink -> prodotti del settore beverage (vino, liquori, bibite alcoliche e analcoliche, birra, caffè)
  • Tuttofrozen -> prodotti del settore del surgelato (gelato, pizza, prodotti a base di carne e latte)
  • Tuttogreen -> prodotti del settore biologico (prodotti da agricoltura biologica, erboristici, macrobiotici, vegani)
  • Tuttogrocery -> prodotti confezionati di largo consumo (aceti, brodo e zuppe, conserve, salse e concentrati di pomodoro, sottolii e sottaceti, funghi e tartufi, marmellate, gelatine e mostarde, cereali, legumi, tè)
  • Tuttomeat -> prodotti del settore carni e salumi
  • Tuttoil -> prodotti del settore oli e grassi vegetali
  • Tuttopasta -> prodotti del settore della pasta fresca, secca e ripiena
  • Tuttoseafood-> prodotti del settore ittico, fresco, confezionato e surgelato
  • Tuttosweet -> prodotti del settore dolciario (biscotteria e pasticceria, caramelle, confetti, torrone, cioccolato, decorazioni per industria dolciaria, miele)
  • Fruit&Veg -> prodotti del settore frutta e verdura fresca, spezie e legumi

Caratteristiche del contributo

Il bando prevede l’offerta alle imprese beneficiarie di un pacchetto di servizi comprendente:

  • la partecipazione alla manifestazione fieristica internazionale TUTTOFOOD, in programma nel quartiere fieristico di Rho Fieramilano dall’ 8 all’ 11 maggio 2017, con uno stand preallestito di 12 mq, inclusivo di quota di adesione, assicurazione, iscrizione a catalogo, utenze, pulizia;
  • l’organizzazione di incontri d’affari con buyer esteri qualificati e la messa a disposizione di interpreti nell’area comune;
  • l’organizzazione di incontri d’affari bilaterali tra imprese (italiane e estere), attraverso la registrazione a una piattaforma online;
  • la possibilità di partecipare a eventi aperti al pubblico a Milano, nell’ambito del programma di iniziative fuori dai padiglioni, dal 4 all’11 maggio;
  • un percorso di accompagnamento alla partecipazione alla fiera e agli incontri con i buyer e le imprese e un momento di follow up, al fine di sfruttare al meglio le opportunità di contatto con potenziali clienti (4 moduli di mezza giornata ciascuno);
  • l’assistenza specialistica, utile per orientarsi su nuovi mercati, nelle tematiche internazionali: contrattualistica, pagamenti, dogane, fiscalità, trasporti.

Saranno ammesse a beneficiare del pacchetto di servizi sopra indicato 60 imprese.

I servizi sopra riportati saranno erogati da Fiera Milano S.p.A. e Unioncamere Lombardia. L’impresa beneficiaria dovrà sostenere una quota di cofinanziamento pari ad € 1.220 IVA inclusa.

Come e quando presentare la domanda

Le domande potranno essere presentate dalle ore 10.00 del 10 gennaio 2017 fino alle ore 16.00 del 21 febbraio 2017.

Per ulteriori informazioni circa la modalità di presentazione della domanda, potete contattate l’Ufficio Estero dell’Associazione allo 0332 830200 oppure via email a estero@api.varese.it.

 

Potrebbero interessarti anche...