Opportunità per le PMI, bandi aperti dedicati alle imprese

Bando Export Business Manager – Imprese

Regione Lombardia attraverso il bando Export Business Manager (per brevità “Bando EBM Imprese”) intende sostenere l’adozione di nuovi modelli di business per la promozione dell’export da parte delle MPMI e reti d’imprese promuovendo la realizzazione di progetti articolati per sviluppare e consolidare il business nei mercati target.

Contributo a fondo perduto.
Domande a partire dal 10.01.2017 fino ad esaurimento fondi.

Linea INTRAPRENDO

Nasce per favorire e stimolare l’imprenditorialità lombarda, mediante l’avvio e il sostegno di nuove iniziative imprenditoriali e di autoimpiego, con particolare attenzione alle iniziative intraprese da under 35 anni o da over 50 anni senza lavoro o da imprese caratterizzate da elevata innovatività e contenuto tecnologico.

Contributo misto a rimborso e a fondo perduto.
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Bando per l’efficientamento energetico delle PMI

Bando finalizzato a concedere contributi alle piccole e medie imprese per incentivare la realizzazione di diagnosi energetiche o l’adozione di sistemi efficienti dell’energia, conformi alla norma ISO 50001, nelle loro sedi operative.

Contributo a fondo perduto.
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Credito Adesso

Credito Adesso è un’iniziativa per finanziare il fabbisogno di capitale circolante connesso all’espansione commerciale delle imprese operanti in Lombardia e con organico fino a 3.000 dipendenti mediante la concessione di finanziamenti chirografari e di un contributo in conto interessi.

Contributi in conto interessi.
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Bando Ricarica in ambito privato per autoveicoli elettrici

Il Bando assegna contributi per l’acquisto e l’installazione di sistemi di ricarica in ambito privato per autoveicoli elettrici.
E’ una misura prevista dal Programma Energetico Ambientale Regionale (PEAR) per promuovere la mobilità elettrica al fine di diminuire l’inquinamento atmosferico generato dai trasporti, soprattutto in ambito urbano.

Contributo a fondo perduto.
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Bando Smart Living

Smart Living sostiene progetti di sviluppo/innovazione realizzati da partenariati di imprese dei settori edilizia, legno arredo casa, elettrodomestici e high-tech in collaborazione con le università.

Contributo a fondo perduto
Presentazione delle domande a partire delle ore 12:00 del 01.02.2017.

INNOVALOMBARDIA

Linea Ricerca & Sviluppo per PMI (FRIM FESR 2020) Regione Lombardia sostiene le PMI appartenenti ai settori del manifatturiero, delle costruzioni e dei servizi alle imprese per la promozione di progetti di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione da realizzare sul territorio lombardo.

Finanziamento a tasso agevolato.
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Bando Export a TUTTOFOOD 2017

Un percorso di accompagnamento all’export che culmina nella partecipazione alla fiera internazionale di settore “Tuttofood” dall’8 all’11 maggio 2017, con uno stand collettivo lombardo, e nell’organizzazione di incontri d’affari con buyer esteri e tra imprese, nonché nella partecipazione a eventi aperti al pubblico fuori dai padiglioni della fiera, dal 4 all’11 maggio.

Contributo a fondo perduto.
Presentazione domande dalle ore 10.00 del 10 gennaio 2017 fino alle ore 16.00 del 21 febbraio 2017.

Progetto mercati strategici

Nel 2017 sono previsti 5 percorsi in: Stati Uniti Canada, , Kazakhstan, Argentina, Vietnam e saranno oggetto di un nuovo avviso di selezione.

POR FESR 2014-2020: Linea innovazione

L’iniziativa è finalizzata ad agevolare le imprese che realizzano progetti di innovazione di prodotto o di processo al fine di incrementare il grado di innovazione del territorio lombardo.
Finanziamenti agevolati per la partecipazione a fiere/mostre sui mercati extra UE.
Le agevolazioni sono destinate alle piccole e medie imprese, in forma singola o aggregata, aventi sede legale e operativa in Italia, regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle Imprese.

Finanziamento a tasso agevolato.
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Fondo di Rotazione per l’imprenditorialità

FRIM E’ un finanziamento a tasso agevolato che punta a sostenere l’innovazione e lo sviluppo competitivo sul mercato interno ed internazionale delle imprese lombarde sostenendo la loro crescita dimensionale ed il consolidamento sul territorio.

Finanziamento a tasso agevolato.
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Fondo di Rotazione per l’Internazionalizzazione (FRI)

Il Fondo di Rotazione per l’Internazionalizzazione (FRI) intende supportare le MPMI lombarde nell’avvio di programmi di investimento atti a sviluppare e consolidare la presenza e la capacità d’azione sui mercati internazionali mediante la creazione di nuove società estere (New.Co.)

Contributo misto a rimborso e a fondo perduto.
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Interventi in materia di accesso al credito: cultura finanziaria 2017

Intervento contributivo attraverso il quale la Camera di Commercio di Varese intende sostenere e incentivare le imprese della provincia di Varese nell’accesso al credito attraverso il miglioramento della cultura finanziaria aziendale.

Contributo a fondo perduto
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Bando Lombardia CON.CRE.T.A.

Con il bando Lombardia Concreta Regione Lombardia sostiene le micro, piccole e medie imprese che operano nell’intera filiera dell’attrattività, del commercio e del turismo nella realizzazione di interventi di riqualificazione delle strutture e nell’attuazione di progetti di miglioramento qualitativo dei servizi offerti.

Contributi in conto interessi.
Presentazione domande aperta fino ad esaurimento fondi.

Bando Marchi

Un nuovo intervento in materia di marchi è stato decretato dal Ministero dello Sviluppo Economico a favore delle piccole e medie imprese.
Le PMI potranno chiedere un contributo finanziario per la valorizzazione dei marchi nazionali depositati presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi in una data antecedente al 1° Gennaio 1967 purché non siano estinti per scadenza o mancato rinnovo.

Contributo a fondo perduto
Presentazione delle domande a partire dal 4.04.2017

INAIL – BANDO ISI 2016

Anche per quest’anno l’Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Contributo a fondo perduto
Presentazione delle domande a partire dal 19 aprile 2017.

CREDITO RICERCA & SVILUPPO

La “finanziaria” ormai definitivamente approvata modifica in alcuni aspetti in modo sostanziale il credito d’imposta riconosciuto (in forma automatica purchè certificato) per le attività di R&S.
L’aspetto più importante è che sono ammissibili i costi per il personale in senso generale, non più solo l’impiego di personale “qualificato” (laureati magistrali tecnici).
Resta la condizione che sono ammissibili i maggiori costi sostenuti rispetto a quelli equivalenti della media 2012/2014.
Poi la percentuale di contributo è elevata al 50% per ogni tipologia di costi. Con un tetto massimo elevato a 20 milioni per esercizio.
Le nuove modalità naturalmente saranno valide a partire dal 2017 (sino al 2020). Per l’esercizio 2016 in chiusura valgono le precedenti norme.

MAXI – AMMORTAMENTI

È confermata la proroga della possibilità a favore delle imprese/ lavoratori autonomi che effettuano investimenti in beni strumentali nuovi entro il 31.12.2017 (30.6.2018 a condizione che entro il 31.12.2017 sia accettato il relativo ordine e siano pagati acconti in misura pari al 20% del costo di acquisizione), di incrementare il relativo costo di acquisizione del 40% al solo fine di determinare le quote di ammortamento e i canoni di leasing. Sono esclusi dall’agevolazione in esame i veicoli a deducibilità limitata di cui all’art. 164, comma 1, lett. b), TUIR e i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti ex lett. b-bis).

IPER – AMMORTAMENTI

È confermato che a favore delle imprese che effettuano investimenti in beni nuovi finalizzati a favorire processi di trasformazione tecnologica / digitale, ricompresi nell’Allegato A, entro il 31.12.2017 (30.6.2018 a condizione che entro il 31.12.2017 sia accettato il relativo ordine e siano pagati acconti in misura pari al 20% del costo di acquisizione), il costo di acquisizione è incrementato del 150%.
Per i soggetti in esame che effettuano nel suddetto periodo investimenti in beni immateriali strumentali di cui all’Allegato B, il costo di acquisizione è aumentato del 40%.

PROROGA “SABATINI-TER”

È confermata la proroga al 31.12.2018 dell’agevolazione c.d. “Sabatini – ter” prevista dall’art. 2, DL n. 69/2013, che prevede l’erogazione di un contributo in conto esercizio, a parziale copertura degli interessi relativi al finanziamento stipulato per l’acquisto / acquisizione in leasing di beni strumentali nuovi da parte delle PMI.
Possono beneficiare delle agevolazioni le micro, piccole / medie imprese per l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica aventi come finalità la realizzazione di investimenti in tecnologie, compresi gli investimenti in big data, cloud computing, banda ultralarga, cybersecurity, robotica avanzata e meccatronica, realtà aumentata, manifattura 4D, Radio frequency identification (RFID) e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti.

Finanza e E-commerce: nuove azioni verso i mercati esteri

(Di prossima uscita)

La misura Finanza e e-commerce: nuove azioni per sviluppare l’orientamento delle MPMI lombarde verso i mercati esteri intende sostenere l’export delle imprese lombarde, favorendone l’accesso ai canali e-commerce come ulteriore opportunità di vendita verso i mercati esteri e facilitando la ricerca degli strumenti finanziari e assicurativi più efficaci per sostenere i piani export.

Per la presentazione delle domande di contributo occorrerà attendere la pubblicazione del bando.

 

Potrebbero interessarti anche...