Disabilità, U.DI.CON.: a Varese 2° tappa del convegno del progetto “NO PROBLEM”

Sabato 20 maggio dalle ore 10.00, presso l’ISISS “F. Daverio – N. Casula” di Varese sito in Via Bertolone n. 13, si terrà il Convegno aperto al pubblico organizzato dall’Associazione dei consumatori U.Di.Con. nell’ambito del progetto NO PROBLEM con l’obiettivo di rafforzare la relazione tra i consumatori e le associazioni di tutela consolidando il ruolo stesso del consumatore, quale protagonista attivo.

Si parlerà della tutela del disabile e della necessità di sensibilizzare la collettività sulle difficoltà create dalle barriere architettoniche con particolare riferimento ai trasporti; saranno condivise le forme di autotutela a cui il disabile può ricorrere per far valere il proprio diritto alla mobilità e all’eliminazione delle forme indirette di discriminazione.

Saranno presenti all’incontro il Presidente Nazionale, Denis Nesci ed il Presidente Regionale, Peppino Falvo dell’Associazione dei consumatori U.Di.Con., tra i relatori un rappresentante di Confapi Varese, l’associazione impegnata nel campo sociale, attraverso l’istituzione di uno “Sportello consulenza legge 68” al fine di agevolare le aziende nell’ottemperanza degli obblighi derivanti dalla L.68/1999.

Considerato l’argomento di grande attualità, l’U.Di.Con. ha inteso coinvolgere l’istituto scolastico per inviare un forte segnale ai giovani affinchè prendano coscienza del concetto di disabilità non solo come handicap fisico e sensoriale ma come fenomeno sociale. Necessario è pertanto l’abbattimento non solo delle barriere materiali, ma anche di quelle culturali che sono quelle meno tangibili e di più difficile rimozione.

Nel corso del Convegno verrà data voce alle persone con disabilità che potranno fornire il loro contributo.

Potrebbero interessarti anche...