Convegno 6 aprile 2017: “Elementi di continuitá e aspetti innovativi nella nuova norma ISO 9001:2015, strumenti aggiornati per favorire la crescita delle organizzazioni”

Covegno svolto giovedì 6 aprile 2017 dalle 14:30 alle 17:30 presso la sede di ApiServizi Varese in Viale Milano 16 a Varese.

Illustrate le principali differenze tra l’attuale versione della norma ISO 9001 rispetto a quella del 2008, focalizzando, in particolare, due aspetti innovativi quali la comprensione del Contesto e delle Parti Interessate e l’analisi e gestione dei Rischi / Opportunità che possono influenzare negativamente o positivamente i risultati aziendali in termini di Qualità.

Presentate alcune metodologie, tecniche e, attraverso una testimonianza aziendale, un esempio di analisi del Contesto / Parti Interessate con la conseguente determinazione dei rischi e delle azioni per affrontare tali rischi.

Suggerimenti su come affrontare il percorso di transizione dalla ISO 9001:08 alla ISO 9001:2015 evidenziando i possibili vantaggi per le imprese.

Sono disponibili le slide del convegno:

Il valore della certificazione oggi
Alberto Boraso – Responsabile area HSE – CONFAPI VARESE

I nuovi requisiti della iso 9001:15 e l’approccio al rischio
Alessandra Peverini – Product Manager ISO 9001:2015 – CERTIQUALITY Srl

L’analisi del contesto, delle parti interessate, dei rischi e delle opportunità – metodologia e tecniche
Aldo Peruzzotti – AP VISION Sas

L’analisi del contesto, delle parti interessate, dei rischi e delle opportunità: l’esperienza di un’azienda
Glauco Amonini – Managing Director – SMART Srl

Come affrontare il percorso di transizione dalla iso 9001:08 alla iso 9001:2015 e vantaggi per le imprese
Claudia Gistri – Direttore Area Certificazioni SHEQ & Compliance – CERTIQUALITY Srl

 

 

Potrebbero interessarti anche...