Sportello Unico Lavoro presso i Comuni della provincia di Varese

sezione_comuni

I Comuni di Malnate, Induno Olona, Azzate, Solbiate Olona e Turate, in collaborazione con Upel e Confapi Varese, “fanno squadra per abbattere la disoccupazione”.

Le finalità dello Sportello sono le seguenti:

  • Offrire un supporto ai cittadini e alle aziende nelle politiche attive del lavoro e nella ricollocazione lavorativa di inoccupati e/o disoccupati.
  • Facilitare il matching domanda e offerta di lavoro per individuare personale qualificato da inserire nelle aziende del territorio.
  • Favorire la diminuzione del tasso di disoccupazione del Comune.

Siamo presenti con un funzionario i seguenti giorni con i seguenti orari presso i Comuni:

Malnate Venerdì 9:00 – 12:00
Induno Olona Mercoledi 10:00 – 13:00
Azzate Martedì 14:00 – 17:30 su appuntamento
Solbiate Olona Mercoledì 15:00 – 18:00 su appuntamento
Turate Martedì 14:30 – 17:00 il primo martedi di ogni mese e i successivi su appuntamento

Tutte le nostre offerte di lavoroclicca qui

 

I risultati delle attività riferiti al 2019

1.Accessi allo Sportello per Comune

I dati illustrati nella tabella sintetizzano un’affluenza consistente presso lo Sportello di Induno Olona (34%) a cui segue lo Sportello di Azzate con il 31% di accessi e Turate (21%), Malnate con il 9%.

Si sono avuti 161 accessi in totale da gennaio a dicembre 2019, confermando il trend del 2018.

2.Accesso alla Sportello per periodo di disoccupazione

I dati illustrati evidenziano che il 45 % del totale degli utenti ha una disoccupazione di lunga durata (al di sopra dei 12 mesi) e del 44 % di medio periodo (minore di 12 mesi), segnalando un incremento rispetto al 2018 (+ 9% di disoccupati di medio periodo).

Da una prima analisi emerge un’inflessione del 7% dei disoccupati di lunga durata.

Dato interessante è il 9% che si rivolge allo Sportello è occupato (+ 3% rispetto al  2019).

3.Accesso allo Sportello per classi di età

I dati dimostrano che il 34% di coloro che accedono agli sportelli, appartengono alla fascia di età over 45, (- 4% rispetto al 2018). In lieve aumento rispetto al 2018 (+ 4 % ) gli utenti tra i 35 e i 44 anni, che rappresentano il 22% del totale.

Si attestano al 16% gli over 55 ei giovani tra i 15 e i 24 anni, stazionaria la fascia compresa tra  i 25 e 34 anni (14%).

Nel 2019 il 53 % del campione è rappresentato dalle donne, mentre nel 2018 vi era una un assoluto equilibrio tra donne e uomini.

 

4.Accesso allo sportello per titolo di studio

Si evince che il 56% degli utenti ha un diploma di scuola superiore, dato significativo in quanto rappresenta un 10% in più rispetto al 2018, a fronte di un 36% di coloro che ha la solo licenza media (inflessione  rispetto al 46% del 2018)

Da evidenziare che accedono agli sportelli hanno visto una maggiore affluenza di ancgiovani laureati (8% sul totale).

5.Attivita’ di matching

L’Attività di matching pari al 28% sul totale degli accessi (161) (trasmissione e segnalazione dei curricula dell’utenza degli Sportelli alle aziende associate tramite Confapi Varese)

Nel dettaglio:

il 3 % si è collocato tramite attività attività di matching (-1 % rispetto al 2018)

il 2 % di utenti  si è ricollocato autonomamente dopo aver acquisito gli strumenti necessari per riproporsi sul mercato del lavoro

Confapi ha svolto nel corso del 2019

  1. 88 intermediazioni richieste dalle aziende associate a Confapi Varese che hanno comportato n. 24 inserimenti lavorativi (il 27% sulle intermediazioni chiusi)

Di questi inserimenti,  il 21 % (ovvero 5 inserimenti) proviene da utenza degli Sportello Lavoro dei Comuni aderenti al progetto.

Risultati qualitativi:

Sono stati organizzati n.2 work shop:

  • Cercare lavoro è un lavoro” per inoccupati e disoccupati a Turate, Daverio e Azzate
  • Coinvolgimento delle aziende del Comune di Turate nella presentazione del PGT
  • Si è valutato di organizzare gli accessi su appuntamento agli Sportelli di Azzate e di Turate