Lavoro e disabilità: un’opportunitá per le aziende per assolvere all’obbligo di assunzione di categorie protette

Confapi Varese, in data 18 novembre, ha sottoscritto un accordo/convenzione con le Cooperative Sociali per l’istituzione di uno “Sportello consulenza legge 68” al fine di agevolare le aziende nell’ottemperanza degli obblighi derivanti dalla L.68/1999 (promozione dell’inserimento e della integrazione lavorativa delle persone disabili nel mondo del lavoro).

Lo sportello, istituito da Confapi, si pone come obiettivo quello di favorire l’inserimento lavorativo delle persone disabili con lo strumento della convenzione ex. art 14 d.lgs. 276/2003 nel mercato del lavoro del territorio provinciale e valorizzare il lavoratore in un contesto cooperativo “protetto” agevolando, contestualmente, le aziende nell’ottemperanza agli obblighi derivanti dai dispositivi della L.68/1999.

Attraverso tale convenzione le parti condividono l’obiettivo di favorire il diritto all’integrazione socio lavorativa per tutte le persone iscritte nelle liste della legge 12 marzo 1999, n.68 “Norme per il diritto al lavoro dei disabili”.

L’Associazione con questa iniziativa continua il proprio attivo e concreto impegno nel sociale.

Dopo l’attivazione dello Sportello lavoro presso i comuni, la nostra realtà associativa continua ad attuare iniziative e progetti di supporto sia alle aziende che alle fasce deboli della collettività, protesa a migliorare un settore colpito da forti criticità.

Lo sportello sarà un punto informativo che orienta le aziende ad ottemperare alla normativa di legge, affinché si possano effettuare le assunzioni obbligatorie e beneficiare di servizi attraverso il lavoro cooperativo.

La promozione dell’inserimento e dell’integrazione lavorativa delle persone disabili nel mondo del lavoro è da sempre un tema cruciale. L’obiettivo è porsi come punto d’ incontro tra datori di lavoro (soggetti o meno all’obbligo delle assunzioni) e i lavoratori.

L’elenco delle cooperative coinvolte nella sottoscrizione:

cooperative_accordo_18112016

 

Potrebbero interessarti anche...