MUD 2017, servizio per la compilazione

Rimane invariato il modello unico di dichiarazione ambientale 2017 in base al decreto del 30 dicembre 2016 che ha riconfermato quello del 21 dicembre 2015.
Anche per quest’anno l’associazione offre il servizio di redazione e/o dichiarazione del MUD.

Riconferma per tutto il 2017 dello Sportello Unico Lavoro

In data 3 febbraio 2017, presso la sede di Confapi Varese, è stato rinnovato rinnovato l’accordo con l’Unione Provinciale Enti Locali di Varese (UPEL) e i comuni di Induno Olona, Azzate, Malnate, Carnago, Solbiate Olona e Turate per il progetto Sportello Unico Lavoro.

11 maggio 2017: “Meet2B” un’occasione unica per costruire reti di business tra Ticino, Italia e Svizzera Tedesca

All’interno di una giornata evento – rigorosamente a numero chiuso – caratterizzata dal matching aziendale e da attività di formazione mirata, i manager presenti conosceranno, con incontri one to one e durante dei momenti conviviali, nuove aziende che possono rappresentare future opportunità di business o solide partnership.

Bando Smart Living

Il bando Smart Living si propone di sostenere progetti di sviluppo e innovazione realizzati da partenariati di imprese dei settori edilizia, legno arredo casa, elettrodomestici e high-tech in collaborazione con il sistema delle università, finalizzati all’introduzione di prodotti, processi/servizi nuovi o migliorativi dal punto di vista tecnologico, produttivo e organizzativo, per valorizzare la tematica dell’abitare intelligente.

Modello IVA 2017

L’Agenzia delle Entrate ha recentemente emanato il Provvedimento di approvazione del Mod. IVA 2017 utilizzabile per la dichiarazione IVA del 2016, segnaliamo le novità.

Corsi in programma nei prossimi mesi

Comunichiamo che nei prossimi mesi sono in partenza i nuovi corsi sulla sicurezza di primo soccorso, antincendio, RSPP/ASPP, carrellisti, addetti a lavori elettrici, lavori in quota.

INAIL – BANDO ISI 2016

Anche per quest’anno l’INAIL finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.