TAVOLA ROTONDA “Lavoro, tecnologia, ricerca e spazio ai giovani” alla fiera di San Pancrazio 2017

Decima edizione della fiera si San Pancrazio 2017 di Vedano Olona che ha coinvolto il Dott. Rinaldo Ballerio di Elmec Informatica S.p.a., l’Ing. Luca Mascetti ricercatore CERN di Ginevra, il Dott. Mario Canziani ManagingDirector di Sapra elettronica Srl e Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confapi Varese e in collegamento via Skype dagli Stati Uniti Valerio Pagliarino, studente astigiano di sedici anni vincitore del concorso giovani scienziati della Commissione Ue.

Convenzione con Rosman

Convenzione Rosman per la realizzazione di gadget personalizzati e abbigliamento promozionale per la tua azienda

BUSINESS COACHING: sviluppo delle capacità di leadership

Il business coaching ha come scopo quello di formare e sostenere le persone che svolgono un ruolo di responsabilità e coordinamento all’ interno di un’organizzazione, quale è un’azienda. Il corso “Business Coaching: sviluppo delle capacità di leadership” fornisce gli strumenti fondamentali per una buona ed efficace gestione delle risorse umane all’interno dell’azienda stessa, così come di gruppi di lavoro al fine di migliorarne la performance e la capacità di lavorare in team.

Rinnovo CCNL UNITAL CONFAPI

In allegato pubblichiamo il testo di rinnovo del CCNL Unital Confapi sottoscritto con Fillea CGIL, Filca CISL, Feneal UIL in data 18 aprile 2017 per i lavoratori addetti alla piccola e media industria del legno, del sughero, del mobile e dell’arredamento, e per le industrie boschive e forestali.

Scadenza contributo SISTRI entro il 30 aprile 2017

Si ricorda la scadenza per il versamento del contributo per il SISTRI da effettuare entro il 30 aprile dell’anno al quale i contributi si riferiscono. Tale disposizione si applica anche agli operatori che hanno aderito volontariamente al SISTRI anche qualora, nel medesimo anno solare, optino per il ritorno al sistema cartaceo.

Addetto primo soccorso: soveglianza sanitaria

Ricordiamo che la nomina di addetto al primo soccorso di fatto non è (e non può essere equiparata) ad una mansione specifica, per questo non sussiste l’obbligo normativo per queste figure, di svolgere accertamenti nell’ambito della sorveglianza sanitaria da parte ed a spese del datore di lavoro.