EBM SALUTE – Indennità da Ricovero per Contagio da COVID-19

Il Fondo EBM Salute, dopo attenta valutazione delle possibili misure straordinarie a sostegno degli iscritti che dovessero malauguratamente essere colpiti da Covid-19, ha deliberato di integrare il Piano Sanitario con una prestazione specifica per rispondere appunto alle esigenze di natura sanitaria.

E’ stata prevista una Indennità da Ricovero per Contagio da Covid-19 che, in caso di ricovero presso strutture pubbliche individuate dal Ministero della Salute per il trattamento del virus, prevede una indennità di € 40,00 per ogni notte di ricovero per un periodo non superiore ai 30 giorni all’anno (la giornata di ingresso e dimissione costituiscono un’unica giornata ai fini della corresponsione della diaria).

E’ prevista anche una indennità post ricovero pari a:

  • € 500,00 nel caso in cui la degenza sia avvenuta nel reparto di terapia sub intensiva
  •  € 1.000,00 nel caso in cui la degenza sia avvenuta nel reparto di terapia intensiva.

Inoltre, nell’infausta eventualità di decesso dell’assicurato, le indennità di cui sopra saranno trasmissibili agli eredi.

Questa garanzia sarà valida retroattivamente a decorrere dal 1° febbraio 2020 e fino al 31 luglio 2020 ed è gratuita. Non è previsto alcun contributo aggiuntivo né per le aziende né per i lavoratori né per i loro familiari iscritti.

Le indennità potranno essere richieste via web, nell’area riservata, o a mezzo posta, tramite lo specifico Modulo UniSalute che è disponibile nella sezione Documenti&Moduli>Moduli del sito EBM Salute.

Data la straordinarietà del momento che stiamo vivendo e considerando che le misure a contrasto della diffusione del Coronavirus sono in continua evoluzione, EBM Salute ed UniSalute concordano di confrontarsi nuovamente nel mese di giugno per valutare la situazione e decidere o l’eventuale proroga dell’indennità o la definizione di ulteriori iniziative.

Come per le precedenti comunicazioni, vi invitiamo a divulgare a tutti i lavoratori la suddetta nuova garanzia sanitaria attivata per essere loro di supporto qualora dovessero essere direttamente colpiti dal virus.

Potrebbero interessarti anche...